installare Windows su Mac: con e senza Boot Camp

Il design elegante di dispositivi Apple è allettante, ma il sistema operativo non è così? Nessun problema - mostriamo come installare Windows su Mac può. Ora fate intelligente e cambiare!

Per coloro che non hanno ancora passato a Apple, perché non possono abituarsi al sistema operativo Mac OS X, abbiamo la soluzione perfetta. Basta acquistare il dispositivo, ma utilizzare il sistema Microsoft su di esso. Funziona con tutte le versioni di Windows da XP, anche con il più recente di Windows 10 download.

installare Windows su Macinstallare Windows su Mac gestisce oltre 2 modi

installare Windows su Mac: due modi possibili

Chi non vuole impegnarsi nel sistema di OS X ha due modi per utilizzare ora di Windows sul dispositivo. Ci sono, per una variante sul software di supporto gratuito da Apple chiamato Boot Camp. La seconda opzione è quella di utilizzare un programma di virtualizzazione. Spieghiamo di seguito come farlo in due, ed i vantaggi e gli svantaggi di queste opzioni.

Installazione di Windows utilizzando Boot Camp

La prima variante, con cui Windows può essere installato su Mac, attraverso l'utilizzo di Boot Camp. Per questa via, ci sono alcune condizioni che devono essere soddisfatte dal sistema Mac. Questi sono:

  • Minimo 2 GB di memoria
  • Spazio su disco rigido da 40 GB

Inoltre, è necessario:

  • unità flash USB con un minimo di 5 GB di storage
  • file ISO da installazione di Windows
  • connessione a Internet e account amministratore in OS X, così come per l'accesso a Windows 10 dispone di un account Microsoft.

Quale supporto che Windows (XP a 10), si può leggere in questa pagina dispositivi Mac.

A poco a poco con Boot Camp di Windows

Se sono soddisfatte le condizioni, è possibile installare Windows su Mac. Così, l'utente è ora disponibile:

  • (1) In primo luogo, il file ISO di Windows scaricherà 10 e memorizzati sul Mac.
  • (2) In seguito, inserito un flash drive USB e aprire l'Assistente Boot Camp. La procedura guidata è facile per la ricerca (Spotlight) trovato.

installare Windows su Mac bootcampCon Boot Camp, è possibile utilizzare Windows su un Mac

  • (3) previsto nel campo di addestramento tutte e tre le opzioni con un segno di spunta.
  • (4) Il lavoro inizia nella procedura guidata, si seleziona automaticamente solito il file ISO e l'unità USB come un disco di destinazione da. In caso contrario, si deve dare una mano.
  • (5) A questo punto, si determina la dimensione della partizione (30 GB dovrebbe andare bene).
  • (6) Nella fase successiva della procedura guidata esegue l'avvio del bastone e imposta il sistema di Windows là.

avvio di installare Windows su MacLa procedura guidata prende il sopravvento le barche e l'installazione del sistema

  • (7) L'utente è ora gestito come di consueto con l'installazione di Windows. Chi ha installato Windows 10, è possibile saltare il prodotto chiave a questo punto, ma ha bisogno di lui tardiva presentazione entro 30 giorni. Così fino a quando poi acquistare o di Windows 10 o 7 o 8 di aggiornamento (gratuito entro un anno).

vantaggio:

  • Boot Camp è disponibile gratuitamente
  • Windows viene eseguito al solito veloce

svantaggio:

  • Non un semplice scambio di dati tra i sistemi

Di Windows su Mac, attraverso il software di virtualizzazione

La seconda opzione, con cui Windows può essere installato su Mac, è l'uso del software di virtualizzazione. Gratuito è possibile utilizzare VirtualBox, ma ci sono anche gli strumenti di pagamento di Parallels Desktop o VMware Fusion. Il processo sembra molto più facile. Così per la prima volta:

  • (1) In primo luogo, l'utente deve scaricare il VirtualBox per Mac e installarlo.
  • (2) Ora l'utente segue semplicemente la guida passo che conduce l'utente attraverso l'installazione di Windows.

vantaggi:

  • Windows viene eseguito direttamente in OS X
  • Così, uno scambio diretto di dati non è un problema

svantaggio:

  • Windows non correre abbastanza veloce
map