Così è facile esportare i segnalibri di Google Chrome

segnalibri Chrome Export, realizzato con pochi clic. Questa guida mostra come farlo. Ora seguire la procedura & Inizia Export.
Il download di Google Chrome è oggi uno dei più popolari sul mercato dei browser, perché carica le pagine web in modo rapido ed è caratterizzata da molti add-on e funzioni aggiuntive. Segnalibri o segnalibri anche applicati con il browser durante l'uso possono essere facilmente esportati, in modo che possano essere utilizzati anche in altri browser. Naturalmente, possono essere così semplicemente tenere come backup. suo Esporta segnalibri Chrome, ma porta anche altri vantaggi a cui nessun utente dovrebbe essere senza.

Come è possibile esportare i segnalibri di Chrome?

Come l'esportazione dei segnalibri nel browser Chrome funziona, è descritto nelle istruzioni seguenti. I segnalibri possono essere esportati come questa collezione per la successiva reimportazione all'interno di un altro browser; Tuttavia, se necessario, è possibile creare un file HTML. Esporta segnalibri ChromeCosì è facile esportare i segnalibri di Google Chrome! (Screenshot: Google / Editorial)

Requisiti Per utilizzare il browser

Dal momento che questo è in Chrome è un moderno browser Internet, richiede solo un paio di requisiti. Disponibile Google Chrome per le versioni più recenti di Windows (Windows XP 2), Mac (Mac OS X 10.6) e Linux (Ubuntu 12.04, Debian 7, openSUSE 12.2 o Fedore Linux 17). tutte le versioni più recenti dei sistemi operativi sono consigliati qui. Affinché il browser per funzionare in modo ottimale, è richiesto un processore Intel Pentium 4 o superiore. Inoltre, almeno 350 MB di spazio libero sul disco rigido sono necessari e si raccomanda 512 MB di RAM parsimonioso. Il browser è disponibile per il sistema operativo mobile Android, che ora è installato su molti smartphone e tablet anche.

Quindi, i segnalibri possono essere esportati

Il presupposto più importante a tutti, al fine di esportare i segnalibri Chrome è quello di aver creato e che in precedenza. Senza i segnalibri esistenti senza esportazione e questo può avvenire. Partendo dal presupposto che sono stati creati i segnalibri, procedere come segue: 1&# 46; step: Una volta avviato il browser, il menu Chrome può essere aperto dalla barra degli strumenti facendo clic sul sistema. Questo può essere trovato nel Chrome nell'angolo in alto a destra della barra degli strumenti. Essa è caratterizzata da tre linee orizzontali. Chrome Esporta segnalibri Gestione segnalibri(Screenshot: Google / Editorial)2&# 46; step: Nel menu a discesa di apertura, verrà visualizzata l'opzione segnalibro che deve essere selezionata. 3&# 46; step: Ora aprite il manager facendo clic sul gestore di bookmark. 4&# 46; step: Nel gestore, v'è la possibilità Organizza; Facendo clic su questo campo per aprire un menu a tendina con ulteriori sotto-voci. Chrome Esporta segnalibri Oranisieren(Screenshot: Google / Editorial)5&# 46; step: Ora, l'opzione può essere selezionata esportare i segnalibri. I segnalibri sono poi generati come un file HTML che può essere letto da altri browser.

map