Scali: classico Amiga ora in 3D

Astragon provò ancora su un remake "Ports of Call", Una volta che l'editore ha commercializzato un'edizione classica della simulazione nel corso dell'ultimo anno, ora è una versione 3D dietro le quinte.

"Ports of Call" è una simulazione del commercio classico. Il gioco prima apparizione quasi 20 anni fa, in quel momento per l'Amiga. Dopo Astragon scorso anno un Classic Edition "Ports of Call" ha rilasciato, gli editori Mönchengladbach una versione completamente nuova del gioco PC ora annuncia per ottobre di quest'anno. Giusto in tempo per lo shopping di vacanza è quello di "Ports of Call 2008" appaiono al prezzo di 29,99 euro ?? con il motore di simulazione economica consacrata dal tempo, ma questa volta in 3D.

infido bagnato

Il giocatore assume il ruolo di proprietario di una società di spedizione. Deve stabilire una flotta mercantile e di merci attraverso i sette mari. 15 diversi tipi di nave da scegliere. Prerequisito per il successo è una mano fortunata quando le negoziazioni e la scelta di navi da carico, capacità organizzative e di coordinamento e, ultimo ma non meno importante un po 'di fortuna.

Poiché l'attività in mare è piuttosto complicato: non solo la competizione ha messo i giovani imprenditori a - Stormy Weather, banchi e iceberg rendono il giocatore problemi affrontati costantemente. Anche difficile manovra dei veicoli marittimi in una delle 100 diverse porte destinate. Destrezza è quindi anche necessario.

La compagnia di navigazione virtuale

Tuttavia, sarà gestito l'ufficio virtuale. Oltre a l'acquisto o la vendita di navi rappresenta, ad esempio, hanno osservato, le ipoteche registrate e le statistiche sono conservati. "Ports of Call 2008" fornisce anche sequenze di addestramento di navigazione con la Queen Mary 2, un Ecranoplane e un hovercraft ed è anche una rete.

map